Zapatero | Kolòt-Voci

Tag: Zapatero

La Spagna di Zapatero razzista e antisemita

Nel Paese che ha tranciato tutti i legami culturali col passato nel nome della laicità forzata l’unica religione tollerata è l’islam. E prendersela con Israele è diventato lo sport nazionale

Giorgio Israel

Mio padre era un ebreo di Salonicco, detta la Gerusalemme balcanica, perché due terzi della popolazione era ebraica: discendenti di ebrei provenienti dalla Spagna dopo la drammatica espulsione del 1492. Dopo secoli parlavano ancora lo spagnolo medioevale e le più di cinquanta sinagoghe della città portavano i nomi delle regioni o città di provenienza dell’antica Sefarad (la Spagna). All’avvento del potere greco, dopo la caduta dell’Impero ottomano, un incendio distrusse il quartiere ebraico e buona parte della popolazione emigrò.

Continua a leggere »