Yona Metzger | Kolòt-Voci

Tag: Yona Metzger

Le tangenti del rabbino

Israele, finisce in carcere l’ex rabbino capo Yona Metzger con l’accusa di aver preso tangenti. IN passato era stato indagato per essere stato ospite gratuito di un albergo sotto la sua certificazione

MetzgerTEL AVIV – È scandalo ai vertici della massima istituzione religiosa dell’ebraismo in Israele. Dopo un primo fermo, seppure ai domiciliari, nel giugno scorso, è finito oggi in carcere l’influente ex rabbino capo askenazita del Paese, Yona Metzger, con l’infamante accusa di aver intascato tangenti. I capi d’imputazione sono gravi: corruzione, riciclaggio di denaro, ostruzione della giustizia, frode e altri reati, tutti commessi – secondo gli inquirenti, citati dai media – durante i dieci anni del suo incarico, protrattosi dall’aprile del 2003 a pochi mesi fa.

Continua a leggere »

JewsNews 21

La rassegna stampa ebraica dal mondo di Kolòt a cura di Ruth Migliara

Dove sono i confini tra rabbini e politica?

JewsNewsGerusalemme – Il Capo Rabbino askenazita Yona Metzger si è espresso nettamente contro l’uso invalso di recente da parte di alcuni rabbini di affrontare questioni politiche e sociali in lettere pubbliche. Questa tendenza a volere esprimere giudizi e direttive su temi estranei all’ambito propriamente religioso provoca, secondo Rav Metzger, svalutazione e disprezzo verso l’autorità dell’istituzione rabbinica.

Continua a leggere »