Sergio Della Pergola | Kolòt-Voci

Tag: Sergio Della Pergola

Macché fuga da Israele!

La massima autorità nel campo della demografia ebraica, il prof. Sergio Della Pergola, contesta l’articolo de Il Post di ieri e non solo ci spiega che anche con i numeri si combatte Israele, ma regala ai lettori di Kolòt il capitolo in PDF del suo nuovo libro Migration from Israel (inglese – cliccare per scaricare)

Sergio Della Pergola

Caro David, Quando uno dice: il dato e’ 750,000, ma c’e’ chi dice un milione, dunque il dato e’ un milione… ha detto tutto. Non disturbateci con i vostri dati, tanto sappiamo la situazione (questa, fra l’altro, e’ una citazione esatta di una frase che una volta mi disse un certo uomo politico israeliano).

Continua a leggere »

JewsNews 11

La rassegna stampa ebraica dal mondo di Kolòt a cura di Ruth Migliara

Niente case ai non ebrei?

JewsNewsGerusalemme. 39 rabbini hanno firmato la proposta di un editto rabbinico che vieterebbe la vendita o l’affitto di case a non-ebrei. Tuttavia il leader ultra-ortodosso Rabbi Aaron Leib Steinman si è rifiutato categoricamente di aderire all’iniziativa e di essene firmatario. L’autorevole rabbino 96enne ha definito la proposta di stampo marcatamente nazionalistico e contraria ad ogni modalità haredì. Altri rabbini sionisti vi si sono opposti e, tra questi, Rabbi Yehuda Gilad che ha definito la lettera dei rabbini, “una grave distorsione della Torah che contraddice la base morale umana.”

Continua a leggere »

Cinque idee per sognare in ebraico

Sergio Della Pergola

La scorsa estate, durante una cena in compagnia dello scrittore peruviano Mario Vargas Llosa che era ospite dell’Università di Gerusalemme, gli chiesi: “Qual è il sogno che lei vorrebbe augurarsi che sognino gli ebrei di oggi?”. Il grande scrittore, che poche settimane dopo avrebbe vinto il Premio Nobel per la letteratura, ci pensò un po’ su, poi mi rispose: “A dire il vero non saprei. Gli ebrei, per lo meno nel mio paese, sono circa come tutti gli altri. Ce ne sono alcuni che si identificano come ebrei, e altri che non si identificano. Quindi non penso che abbiano un sogno particolare”.

Continua a leggere »

Della Pergola: La Diaspora ebraica è in declino a causa di matrimoni misti e pochi figli

Israele cresce verso gli 8 milioni di abitanti – La Diaspora diminuisce

La tendenza in Israele a formare famiglie ebraiche più numerose in confronto al tasso di nascite tra gli ebrei della Diaspora risulta un modello confermato dalle cifre più recenti sulla popolazione, commentate in occasione del capodanno ebraico dal demografo Sergio Della Pergola, titolare della cattedra “Shlomo Argov” in Rapporti Israele-Diaspora dell’Università di Gerusalemme.

Continua a leggere »

Lettera ad un ebreo conformista

Alma Cocco

Nei giorni scorsi ROCCA (n. 24/2003) ha pubblicato un articolo di un suo abituale collaboratore, il sociologo ebreo Giuliano della Pergola, su antiebraismo, antisemitismo e antisionismo, che esprime perfettamente il punto di vista degli intellettuali “ebrei” conformisti. Della Pergola classifica come “interpretazioni storiche reazionarie” le paure di coloro che vedono con preoccupazione il ritorno dell’antisemitismo, non solo sotto forma di antisionismo, ma anche nella forma classica di antigiudaismo. Nel contestare i loro punti di vista, e segnatamente quelli di F. Nierenstein e O. Fallaci, ma anche di G. Rossella, G. Ferrara e A. Panebianco, egli precisa che essi “non entrano nel merito dello scenario attuale, e interpretano la storia di ieri come paradigma per capire quella odierna”. Continua a leggere »