Missionari | Kolòt-Voci

Tag: Missionari

Israele: meglio laici che cristiani

Missionari in crisi. Padre Neuhaus, in Israele fede cristiana vista come nemica. Vicario cattolici lingua ebraica, su loro forte pressione sociale

Nina Fabrizio

GERUSALEMME, 31 MAG – ”La comunita’ di cattolici di lingua e cultura ebraica negli anni ’50-’60 contava migliaia di persone, oggi e’ ridotta ad appena 600 fedeli in tutto Israele. Si tratta per lo piu’ di ebrei convertiti al cattolicesimo, una sfida pastorale ed evangelica difficilissima e spesso fallimentare perche’ qui, il piu’ delle volte, i cristiani sono identificati con i nemici” in ricordo di quello che i nazisti fecero agli ebrei.
Continua a leggere »

Dal messianismo al missionarismo

Anche Riccardo Di Segni, rabbino capo della comunità di Roma, ne denuncia il rischio in un’intervista rilasciata alla rivista cattolica “Trenta giorni”

Giacomo Galeazzi

Sos falso messia. Allarme tra gli ebrei per il boom dei movimenti messianici. Il «messia» si differenzia dal profeta perché, a differenza di quest’ultimo, si proclama non semplice intermediario, ma diretta incarnazione della divinità o di un altro principio divino. La distinzione, tuttavia, non è sempre così netta; non è raro, infatti, che alcuni profeti, raggiunta una certa notorietà, dichiarino la propria discendenza divina o siano considerati messia dai propri seguaci.

Continua a leggere »