Gianna Pontecorboli | Kolòt-Voci

Tag: Gianna Pontecorboli

“America, nuova terra promessa”: primo libro sulla storia degli ebrei italiani fuggiti in Usa durante il fascismo

Alessandra Farkas

NEW YORK – E’ il primo libro interamente dedicato alla storia degli ebrei italiani fuggiti in Usa dal 1938 al 1940 a causa delle leggi razziali del regime fascista. L’autrice Gianna Pontecorboli, giornalista genovese con una lunga carriera come corrispondente dall’estero di periodici e quotidiani italiani, ha impiegato oltre cinque anni per raccogliere la trentina di testimonianze contenute in “America, nuova terra promessa” recentemente pubblicato in Italia daBrioschi Editore (con una prefazione di Furio Colombo). “L’idea di questo libro mi è venuta non appena sbarcai negli Stati Uniti, 35 anni fa”, spiega l’autrice, “e conobbi diversi ebrei emigrati dall’Italia subito prima della Seconda Guerra Mondiale. Mi hanno subito incuriosita e affascinata perché erano perfettamente integrati sia con l’ambiente americano, ebraico e non, sia con la comunità italiana, ma al tempo stesso continuavano a essere ‘diversi’. Anche se capii subito che la loro storia meritava di essere raccontata, i tempi non erano maturi perché il trauma dell’esilio bruciava ancora troppo sulla pelle di molti”. Continua a leggere »