Madri e figlie per il Bat Mitzwah | Kolòt-Voci

Madri e figlie per il Bat Mitzwah

Marco Di Porto

bat-mitzvah-48636160Il prossimo 13 novembre, alle ore 17.00, a Roma presso il centro Bibliografico “Tullia Zevi” dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, si terrà il primo incontro di un interessante corso di preparazione al Bat Mitzwah, pensato per madri e figlie, invitate a studiare insieme in questo importante momento di passaggio.

Il corso, “importato” da Israele e realizzato dal “Matan’s Sadie Rennert Women’s Institute for Torah Studies”, è promosso dall’Unione delle Comunità Ebraiche italiane in collaborazione con la Comunità Ebraica di Roma e il Centro ebraico Il Pitigliani.
Sarà articolato in otto incontri, condotti da una coppia di educatrici, durante i quali madri e figlie studieranno insieme in chavrutà (come compagne di studio) con discussioni e attività creative quali musica, teatro e arte.

Il tema del corso è “Le donne ebree nel tempo” e si concentra su importanti figure femminili di riferimento: Rebecca, Miriam, Deborah, Hanna, Ester e altre, donne che hanno incarnato attributi e valori positivi da cui le ragazze possono trarre insegnamento.
Si tratta di un programma innovativo, al quale finora hanno preso parte più di settemila tra madri e figlie in Israele e in altri Paesi. Scopo del corso – che non è sostituivo del percorso preparatorio che le ragazze devono svolgere per effettuare il Bat Mitzwah – è illustrare in che modo le donne ebree siano collegate alle loro antenate e discendenti da un legame che scorre di generazione in generazione, e capire come questo passaggio possa costituire un ponte per collegare le ragazze alla continuità ebraica.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l’Area Cultura e Formazione UCEI (06 45542211, cultura@ucei.it), il Dipartimento Educativo CER (06 87450210, dipartimentoeducativo@ufficiogiovani.it) o il Centro Ebraico Il Pitigliani (06 5800539, Email. educazione@pitigliani.it).

http://moked.it/blog/2016/10/28/melamed-madri-figlie-bat-mitzwah/