Tarantino | Kolòt-Voci

Tag: Tarantino

È un ebreo danese il Tarantino europeo

La sorpresa del Festival di Cannes è Nicola Winding Refn, premiato come migliore regista per l’adrenalinico “Drive”. Già di culto, ora è pronto per il successo

Pedro Armocida

Per dire, lui si dipinge innocentemente così: «Sono quello che si dice il perfetto prototipo del bravo ragazzo ebreo. Non fumo, non ho il vizio delle droghe e non bevo alcolici». Poi vedi i suoi film rosso sangue, tra uccisioni terrificanti e vendette infernali, e ti chiedi quale mente possa averle partorite.

Continua a leggere »

Kill Jesus di Mel Taliban Gibson (in Tarantino)

Christian Rocca

IL FOGLIO, 25 febbraio 2004

New York. Immaginate due ore di pulp fiction applicate alla passione di Cristo, con torture, scudisciate, martellate, frustate, chiodi infilzati, braccia spezzate, sputi, pugni, calci, sangue, sangue, tanto sangue. Immaginate un Vangelo secondo il Marchese de Sade girato con la consulenza di Quentin Tarantino e troverete Kill Jesus ovvero “The Passion of the Christ”, il film di Mel Gibson che negli Stati Uniti esce domani, mercoledì delle ceneri, ma che ieri il Foglio ha visto in anteprima in una sala privata di Manhattan. Continua a leggere »