R.A. Segre | Kolòt-Voci

Tag: R.A. Segre

Io ebreo dico agli ebrei: basta vittimismo

R.A. Segre

Lasciando da parte l’ostilità arabo-islamica contro gli ebrei e Israele, tre sembrano essere le principali ragioni che distinguono l’antisemitismo del passato da quello attuale. La prima è che di ebrei europei nei Paesi del Vecchio Continente non ve ne sono quasi più. La metà – 6 milioni sui 12 secondo le statistiche del 1939 – sono stati assassinati. Molti dei sopravvissuti sono emigrati fuori dall’Europa. E la maggioranza di quelli che oggi vivono in Italia, Francia e Germania non sono più di origine – e spesso di cultura – europea. In secondo luogo, questi ebrei oggi residenti in Europa hanno perduto il ruolo, la volontà e le ambizioni politiche e sociali del passato. L’assimilazione attraverso i matrimoni misti è aumentata, ma quella attraverso la conversione religiosa è finita. Il senso di identità fra coloro che si riconoscono come ebrei, anche se distanti dall’ebraismo, è invece cresciuto. In terzo luogo, mai prima nella storia d’Europa i governi sono stati così sensibili ai diritti degli ebrei rispettosi delle loro tradizioni.

Continua a leggere »