Neofascisti | Kolòt-Voci

Tag: Neofascisti

Gli antisemiti di Alba Dorata in Italia

Alba Dorata Italia, il 21 dicembre la Costituente del partito neofascista a Roma: “Ci candideremo alle politiche” 

A quasi due mesi di distanza dalla registrazione ufficiale del nome, Alba Dorata Italia, costola (indipendente) del movimento filonazista e xenofobo greco, dà vita alla sua assemblea costituente. L’appuntamento è per il 21, in un hotel della capitale, dove dovrebbero confluire – a detta degli organizzatori – almeno 400 persone. Scopo della prima assemblea del partito di chiara ispirazione neofascista e antisemita, quello di eleggere i vertici nazionali e regionali. Almeno formalmente, perché gran parte dei giochi sono già conclusi. Il segretario si è autonominato contestualmente alla nascita del suo partito: è il triestino Alessandro Gardossi, 44 anni, infermiere, un passato in Forza Nuova e Lega.

Riccardo Pacifici nel mirino

Mentre sulla newsletter L’Unione Informa del 13.12 un delirante articolo attaccava i supposti legami delle Comunità ebraiche con i “fascisti da sempre”, ieri un blitz contro i neofascisti di Militia sventava minacce concrete

Luca Lippera

«Quel porco ebreo lo facciamo saltare». Minacce, livori, progetti in itinere, deliri. Cinque capi carismatici del movimento di ultradestra «Militia», dopo mesi di intercettazioni, sono stati arrestati ieri mattina dai carabinieri del Ros. Uno dei provvedimenti riguarda, per l’ennesima volta, Maurizio Boccacci, 54 anni, di Albano Laziale, l’estremista che da sempre rivendica senza tentennamenti la legittimità di «professare l’idea fascista» e nega la storicità dell’Olocausto. Il gruppo, stando alle indagini del Raggruppamento speciale operativo dell’Arma, stava pianificando un’azione contro Riccardo Pacifici, presidente della comunità ebraica romana definito, appunto, «quel porco» e contro altri «obbiettivi istituzionali» per «porre le basi di una guerra rivoluzionaria».

Continua a leggere »