Lutto | Kolòt-Voci

Tag: Lutto

Chi è gradito agli uomini, è gradito anche a Dio

Col digiuno di Tishà Beàv che inizia sabato sera si conclude il periodo luttuoso estivo.

Alfredo Mordechai Rabello 

Alla domanda del popolo di cosa si debba dare al Signore per espiazione, viene la risposta divina per bocca del Profeta Michà (6,8): “Uomo, il Signore ti ha detto che cosa è bene e che cosa Egli richiede da te se non che tu operi con giustizia (‘asot mishpat), ami la bontà (ahavat chesed) e proceda umilmente con il tuo D-o”. Splendida introduzione alle tre settimane di lutto ed al digiuno del 9 di av…: l’insegnamento è universale ed  i nostri Maestri non lasciano posto a dubbi: “non è detto: Cohen, Levì, Israel, ma adam, uomo; hai appreso che anche il non ebreo” è tenuto a fare il bene e ne è per questo ricompensato (Sifrà; TB Bava Kamà 38a).

Continua a leggere »