Jonathan Sacks | Kolòt-Voci

Tag: Jonathan Sacks

Essere genitori ebrei

Da Lettere per la prossima generazione, allegato a Shalom di Roma e al Bollettino di Milano

Rav Jonathan Sacks*

SARA, DAVID, Vorrei parlarvi di figli. Dio ha dato ad ambedue la benedizione di avere figli: essi costituiscono la gioia della nostra vita, così come della vostra. Godeteveli, trascorrete un po’ di tempo con loro. Giocate, imparate, cantate, pregate e fate mitzvot insieme a loro. Sarà il modo migliore di trascorrere il vostro tempo. L’amore che darete loro quando sono piccoli rimarrà con loro nel corso di tutta la loro vita. Come il sole, li farà fiorire e crescere.

Continua a leggere »

Stupidità e “cupidità”

Alberto Somekh

Nel corpo di una relazione su Gli Ebrei a Costantinopoli a p. 330 del Corriere Israelitico, anno 1856, leggo la seguente, istruttiva affermazione che riporto testualmente: “I Mussulmani perseguitavano per ignoranza e cupidità mista ad indifferenza e dispregio per tutto quanto è straniero; gli altri all’opposto incrudelivano per fanatismo religioso velato da una sconsigliata carità e tutto pel bene del peccatore”. Illustre sapienza dei nostri maggiori! Continua a leggere »