HIV | Kolòt-Voci

Tag: HIV

Il medico ebreo che si batte per vietare la circoncisione

Non bastavano gli antisemiti. Per le puntate precedenti cliccare quiquiqui

Ivano Abbadessa

CirconcisioneLa circoncisione va vietata esattamente come avviene per l’infibulazione. Ne è convinto Avshalom Zoossmann-Diskin, che intervistato da West spiega quella che è la sua battaglia contro la circoncisione. Il medico ebreo e fondatore dell’organizzazione israeliana Ben Shalem, infatti, combatte quest’antica pratica ebraica, prassi consolidata anche nell’Islam, e diffusissima negli Stati Uniti. “La rimozione chirurgica del prepuzio dal pene – dichiara – è una violazione dell’integrità fisica dei minori esattamente come lo è la mutilazione genitale effettuata sulle ragazzine”.

Anzi, per il responsabile di Ben Shalem “alcune forme di mutilazione genitale delle donne tra cui la più comune ‘sunna’ (che comporta il taglio del prepuzio clitorideo) sono meno violente rispetto al più diffuso metodo di circoncisione negli uomini.” A differenza di quanto giustamente accade per le donne, però, “i genitali dei minori di sesso maschile non sono protetti e sono trattati come se non appartenessero a loro, ma ai genitori e alla comunità di appartenenza”.

Continua a leggere »