Emanuele Fiano | Kolòt-Voci

Tag: Emanuele Fiano

Il grillo sparlante

Il nuovo che avanza è un’accozzaglia di triti pregiudizi

Emanuele Fiano

In un’intervista a un quotidiano israeliano, Beppe Grillo ha demolito alcuni dei fondamenti su cui si è basata la sua notorietà prima come guru della Rete e oggi come leader politico. Primo, Grillo vuole far passare come fonte sicura dell’analisi sui testi di Osama Bin Laden, l’autorevolissima opinione del suo celebre suocero iraniano, fin qui rimasto nell’ombra, ma che evidentemente potrebbe fornirci nuove suggestive interpretazioni delle migliaia di innocenti uccisi la cui morte è stata orgogliosamente rivendicata dal leader di Al Qaeda prima e dopo la strage delle Torri gemelle (peraltro sull’Iran, Grillo cita anche un’altra autorevole fonte di intelligence riguardo la situazione economica del paese. Questa volta è il turno del cugino costruttore di autostrade, che ci illustra la straordinaria salute dell’economia iraniana, paese dove peraltro sarebbe vietato diffondere opinioni diverse…).

Continua a leggere »

Una campagna per l’Hashomer Hatzair (1)

Basta osservare l’attuale classe dirigente ebraica in Italia (e spesso anche all’estero) per capire che la stragrande maggioranza (rabbini, consiglieri, segretari, presidenti di associazioni) si è formata in uno dei due movimenti giovanili presenti oramai da più di mezzo secolo: l’Hashomer Hatzair, sionista e socialista e il Benè Akiva, sionista e religioso.

Oggi, per uno scherzo della storia, proprio da Israele arrivano sempre meno fondi per le attività che oltre a formare una forte coscienza ebraica, indirizzano i ragazzi verso l’alià in Israele. Particolarmente critica la situazione dell’Hashomer che a Milano questa domenica 13 gennaio organizza un concerto di raccolta fondi. Per tutti coloro che non riusciranno a partecipare o vorranno aiutare anche in seguito, anche con piccole cifre, indichiamo sotto gli estremi del conto corrente per un bonifico che aiuterà non solo i nostri ragazzi di oggi ma anche i nostri dirigenti di domani.

Per lanciare questa campagna, Kolòt ha chiesto a ex-hashomeristi di scrivere che cosa è stato per loro il movimento. Iniziamo con l’onorevole Emanuele Fiano, deputato PD alla Camera.

Continua a leggere »