Educazione | Kolòt-Voci

Tag: Educazione

Ogni figlio è un pegno

In anteprima per Kolot, un brano dal libro tradotto da rav Colombo: “Seminare e costruire nell’educazione” di rav Shlomo Wolbe, un educatore di grande sensibilità. Il libro verrà presentato giovedì a Milano nell’ambito del Progetto Kèsher

Rav Shlomo Wolbe

WolbeSe guardo il Tuo cielo, opera delle Tue dita, la luna e le stelle che Tu hai fissate, che cosa è l’uomo perché Te ne ricordi e il figlio dell’uomo perché Te ne curi?34 (Salmi 8, 4, 5)

Quando il re Davìd guardò l’immenso Creato chiese con stupore: “Quali meriti ha mai l’uomo perché il Signore lo abbia tanto in considerazione e lo reputi degno di un ruolo sì importante da affidargli un pikadòn – un pegno?”

Il pegno che il Signore dà all’uomo non è altro che un figlio. Quando un uomo diventa padre deve rendersi conto che ciò è una dimostrazione di fiducia da parte del Santo, benedetto sia, che crede in lui e per questo gli ha affidato un bambino da custodire e curare.

Continua a leggere »

Ma che cosa insegnamo ai nostri figli?

L’ebraismo italiano è cresciuto ma non riusciamo ancora a trasmettere una cultura forte

Roberto Della Rocca*

Alcuni giorni fa ho partecipato alla Tefillah del mattino nella scuola elementare della Comunità ebraica di Torino. Sono rimasto colpito nel vedere come molti bambini non ebrei, regolarmente iscritti alla scuola ebraica, fossero coinvolti nella Tefillah. Non ho potuto fare a meno di pensare a quanti bambini ebrei, soprattutto nelle scuole ebraiche di Roma e di Milano, rifiutano invece, talvolta con sussiego, l’invito a partecipare alle Tefillot.

Continua a leggere »

Maestra con la Torah

In America la psicologa Wendy Mogel insegna a lasciare che i bambini imparino a arrangiarsi. Indipendentemente dalla fede

Francesca Gentile

I genitori americani? Stressati e petulanti. Il “bambino perfetto”? Una missione impossibile. La classifica delle dieci migliori università americane? Pura pornografia. Idee chiare e concetti sferzanti escono dalla bocca di Wendy Mogel, la psicologa autrice del long-seller The Blessing of a Skinned Knee (Penguin Compass), una specie di guida a uso dei genitori, che utilizza gli antichi insegnamenti ebraici per dare consigli a misura del mondo contemporaneo sul difficile compito di crescere i figli.

Continua a leggere »

Educazione ebraica, il laboratorio di Milano

Guido Vitale

Gli uomini, secondo un’antica interpretazione ebraica, sono superiori agli angeli. Gli esseri celesti, infatti, non devono affrontare la responsabilità e la difficoltà di educare i propri figli. Lo ha ricordato, nel corso della serata culminante di una importante due giorni di studi (il primo Seminario regionale per rabbini europei, organizzato dal Rabbinato centrale di Milano, dalla Conference of European Rabbis e dall’organizzazione Arachim), il rabbino capo di Milano Alfonso Arbib. Continua a leggere »