Anna Guaita | Kolòt-Voci

Tag: Anna Guaita

Quando l’America divenne la terra promessa degli ebrei italiani

Anna Guaita

FShips - Coming to the USAra la promulgazione delle leggi razziali e il sabato nero del ghetto di Roma corrono cinque anni. Per i 40 mila ebrei che vivevano nel nostro Paese, gli anni fra il 1938 e il 1943 segnarono la fine di una parentesi felice e la progressiva discesa agli inferi. Pochi si salvarono. Circa 5 mila riuscirono a scappare e lasciare l’Italia, e 2 mila arrivarono negli Usa. Erano scienziati e musicisti, docenti universitari, intellettuali, e difatti si parla spesso di quella fuga come della prima “fuga di cervelli”. Ma ci furono anche tanti piccoli imprenditori, medici, commercianti, avvocati. E spessissimo coloro che trovarono in America una “nuova terra promessa” dovettero reinventarsi, rinunciando alle loro brillanti carriere, pur di racimolare il necessario per vivere.

Continua a leggere »