Presidente | Kolòt-Voci

Tag: Presidente

Sarà ultra-ortodossa e femminista la prossima presidente d’Israele?

Adina Bar Shalom, famosa attivista per i diritti delle donne potrebbe diventare il prossimo presidente d’Israele.

Anna Momigliano

Adina-Bar-ShalomAdina Bar Shalom non ha frequentato l’università perché glie l’ha proibito il marito. Si era sposata giovanissima, avrebbe voluto studiare psicologia, ma lui le ha detto che non poteva, che l’università non era un posto per donne. Quando di anni ne aveva 14, Adina avrebbe voluto frequentare l’equivalente israeliano del liceo classico: per impedirglielo suo padre, il controverso rabbino ultra-ortodosso Ovadia Yosef, l’ha chiusa, letteralmente, in casa nel giorno del test d’ingresso, poi l’ha spedita a studiare cucito.

Oggi Adina Bar Shalom ha 68 anni, è una famosa attivista per i diritti delle donne e, stando alle indiscrezioni apparse sulla stampa israeliana, a breve potrebbe diventare il prossimo presidente d’Israele.

Il mandato dell’attuale presidente, Shimon Peres, scade a giugno. Peres, che ha quasi 91 anni ed è il più anziano capo di Stato del mondo, certamente si ritirerà a vita privata e a quel punto la Knesset, il parlamento israeliano, eleggerà un nuovo presidente. Adina Bar Shalom ha dichiarato di essere interessata a candidarsi per il partito fondato da suo padre, lo Shas: la notizia è stata prima diffusa dal quotidiano israeliano Maariv, per poi essere confermata dalla stessa Bar Shalom al quotidiano ebraico americano Jewish Daily Forward.

La sua candidatura deve essere ancora formalizzata. Inoltre il suo partito, lo Shas, non è attualmente al governo, e, con appena 11 seggi, è il secondo partito di opposizione dopo i laburisti. Eppure pensare a Bar Shalom come prossimo presidente di Israele non è poi così assurdo, se si tiene conto del momento di profonda tensione – tra destra e sinistra, laici e religiosi, nonché tra “ultra-ortodossi” e i cosiddetti “ortodossi moderni” – che sta attraversando il paese. Infatti, nonostante sia la figlia di un rabbino decisamente schierato a destra, Adina Bar Shalom è una delle poche figure pubbliche che godono di una discreta popolarità trasversale, che uniscono anziché dividere.

Continua a leggere »

Pacifici: Discorso di Rosh Hashanà

Riccardo Pacifici – Presidente della Comunità Ebraica di Roma

E’ difficile nascondere l’emozione con la quale mi appresto a leggervi queste poche righe di auguri di Rosh Hashànà nel primo anno della mia presidenza. Un prestigio di cui sono consapevole delle responsabilità a cui sono chiamato a rispondere a voi tutti.

Continua a leggere »