Afghanistan | Kolòt-Voci

Tag: Afghanistan

“Sono ebreo!” Cinque anni fa veniva ucciso Daniel Pearl

“Sono ebreo!” Cinque anni fa veniva ucciso Daniel Pearl

Roma, 20 feb (Velino) – “Sono ebreo”. Con queste parole Daniel Pearl veniva costretto a congedarsi dalla vita, dalla famiglia, dalla moglie e dal figlio che doveva nascere quando venne sequestrato e assassinato. Con queste parole, “sono ebreo, mio padre è ebreo, mia madre è ebrea”, gli islamisti pakistani decollarono Daniel Pearl. È da poco trascorso il quinto anniversario dalla morte del giornalista del Wall Street Journal. Daniel era andato tra Afghanistan e Pakistan a seguire le tracce che portavano a Bin Laden. I fotogrammi della sua morte finirono in mano alla Cnn e ad altre emittenti internazionali pochi giorni dopo l’assassinio, ma prima che il corpo senza testa di Pearl fosse ritrovato.

Continua a leggere »