La fuga dei nazisti e la complicità della Chiesa

Capito perché non aprono ancora gli archivi? Simona Maggiorelli Il responsabile dei più atroci esperimenti nazisti, Menghele, fu protetto da una rete di rapporti internazionali, in Argentina e Paraguay.  Ma si calcola anche che attraverso la ratline «la più grande via di contrabbando per i criminali di guerra nazisti» siano arrivati in Argentina circa 60mila colpevoli di crimini nazisti. … Leggi tutto La fuga dei nazisti e la complicità della Chiesa